VPN Intranet Extranet

VPN Intranet e VPN Extranet - Le Reti

Una vpnintranet è una rete privata creata nell'ambito di un'organizzazione o di un reparto. Ma andiamo un attimo indietro. Spieghiamo velocemente cos'è internet e la differenza tra intranet ed internet.

  1. Cos'è Internet
  2. Intranet
  3. VPN Intranet ed Extranet
  4. Con quali sistemi operativi si può implementare una VPN?
  5. Come si implementa una VPN in azienda?
  6. Ci sono software che si possono utilizzare in alternativa agli ISP?
  7. Conclusioni


Cos'è Internet?

Internet

Internet è un insieme mondiale di reti di computer collegate tra di loro. Queste reti utilizzano un protocollo di comunicazione chiamato TCP/IP, raggiungendo così ogni continente, anche l'Antartide e quasi ogni nazione.

Internet però è molto più di un insieme di reti. E' l'insieme di tutti i singoli computer collegati a quelle reti, più tutti gli utenti di quei computer, più tutte le informazioni accessibili a tali utenti, più tutte le conoscenze che queste persone possiedono.

Quindi, in sintesi, internet è costituita tanto da persone e da informazioni quanto da computer e reti di computer.


Intranet

Una Intranet, come abbiamo accennato, è una rete privata, contrariamente ad Internet che è pubblica. Un esempio di una intranet è quella privata che ha un ospedale.

Un ospedale può avere una intranet per il reparto di chirurgia, un'altra per il reparto di anestesia e rianimazione, un'altra per il reparto di neonatologia e così via. Tale ospedale può anche collegare in rete le tre intranet ottenendo una internet (da notare la "i" minuscola che la distingue da Internet, patria del World Wide Web), in modo che le persone che appartengono ai diversi reparti possano condividere i dati. 

Quando l'ospedale ha invece bisogno di condividere i dati con un altro ospedale, questi possono collegare tra loro le rispettive internet e creare così una extranet.

Tutto chiaro? non è poi così difficile.. ;-)


VPNIntranet ed Extranet

vpnintranet

Con VPN (Virtual Private Network) si fa riferimento sia alle intranet (VPN Intranet) che alle extranet (VPN Extranet). La tecnologia VPN permette di utilizzare le infrastrutture pubbliche di una rete come Internet, per fornire ai dipendenti negli uffici remoti o nelle abitazioni, ai partner commerciali e persino ai clienti, un accesso privato e sicuro alle applicazioni ed alle risorse dell’azienda. Quindi permette di accedere dall'esterno ai files (documenti, immagini, video) presenti sui server dell'azienda, come se si fosse fisicamente in azienda.

LA VPN protegge i dati scambiati in quanto crea una specie di tunnel riservato, nel quale circolano solo le informazioni dell'azienda interessata, senza che si mescolino con i dati di altre aziende. Questo perchè utilizzare internet senza una protezione è molto rischioso in quanto qualcuno potrebbe intercettare i pacchetti dei dati in transito.

Quindi una VPN:

  • • è una rete privata che si avvale di attrezzature pubbliche, come Internet (notare la "I" maiuscola)
  • • è sicura e protetta perchè utilizza uno speciale protocollo di tunneling sulla rete pubblica
  • • può cifrare i dati prima di inviarli su linee pubbliche
  • • permette di esplorare il web in modo anonimo e nasconde la posizione in cui ci troviamo
  • • è forse l'unico modo di garantire sicurezza all'extranet

 

Con quali sistemi operativi si può implementare una VPN?

Le VPN Intranet ed Extranet possono essere implementate attraverso i sistemi operativi comuni (Windows, Linux, Android, iOS, Mac OS) oppure tramite software di terze parti (esempio: Cisco VPN Client) che permette configurazioni più complesse e gestibili.

Come si implementa una VPN in azienda?

Una azienda di medie o piccole dimensioni può creare e gestire una propria VPN, ma è sicuramente più semplice affidarsi a un Internet Service Provider. In tal caso l’azienda si collega alla rete del Provider, il quale farà da ‘ponte’ verso la filiale o l’utente remoto che si desidera connettere. I migliori ISP che offrono questi servizi di VPNIntranet e VPNExtranet sono: HydeMyAss, ExpressVPN e CyberGhostVPN

Ci sono software che si possono utilizzare in alternativa agli ISP?

Come alternativa agli ISP, le piccole aziende ed il privato (per uso personale) possono utilizzare numerosi software, alcuni a pagamento ed altri free, che hanno la funzione di mettere su una specie di VPN. Questi sono molto semplici da utilizzare nonostante la maggior parte siano in lingua inglese. Citiamo LogmeIn Hamachi, Wippien e RetroShare.

Conclusioni

Ogni azienda, di qualsiasi dimensione, dovrebbe avere implementata una VPN (VPNIntranet ed Extranet), perchè a fronte di una piccola spesa mensile si possono ottenere numerosi benefici. Noi in azienda l'abbiamo già implementata da una cinquina d'anni e voi?

 

 

 

Commenti (1)

Rated 0 out of 5 based on 0 voters

Autore: Maximiliano Palermo
CEO, Laureato in Economia con specializzazione in Web Marketing e SEO

 
There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

Posting comment as a guest. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location